Pubblichiamo il testo di una iniziativa del Capofila del Progetto Riac che riguarda un evento a larga partecipazione di gruppi di lavoro, finalizzato a discutere di opportunità, risultati e nuovi percorsi per l’inserimento di migranti nel mercato del lavoro tedesco.
Per facilitarne la lettura ne sintetizziamo alcuni contenuti principali:
Come integrare con successo rifugiati ed immigrati nel mercato del lavoro tedesco? Questo interrogativo è stato discusso da organizzazioni, associazioni, imprenditori, volontari coinvolti che hanno concluso che è necessario un ulteriore sviluppo dell’attuale approccio al tema dell’integrazione da parte della Germania. In considerazione del fatto che, da un lato, la migrazione produce un importante cambiamento demografico ( carenza di lavoratori qualificati e future pensioni- e che, dall’altro lato, sono imminenti ulteriori ondate di persone in cerca di rifugio, si impone una pausa di riflessione per raccogliere esperienze, riflettere, apprendere e ottimizzare.
Nel corso delle dieci sessioni di lavoro si è discusso di programmi di tutoraggio e assistenza, delle difficoltà costituite dalle barriere linguistiche, delle aspettative incomprese quanto alle mansioni effettivamente offerte, nonché delle future conseguenze per la società nel suo complesso posta di fronte alle sfide imminenti. A conclusione dei lavori si è registrato il consenso su un processo di “semplificazione dei problemi per entrambe le Parti coinvolte”nella reciproca volontà di comprendere i problemi da parte dei soggetti interessati , collegandosi in rete e imparando gli uni dagli altri.
Il documento completo (EN)

Per informazioni:

Cell. 340.3501705

segreteria@aliseicoop.it

www.aliseicoop.it

Località Le Barche, Pian di San Martino - Todi - 06059 (PG)